La Fragola: la rossa e succosa regina della primavera.

La FRAGOLA è la regina incontrastata della primavera, rossa, succosa e ricca di SALUTE.

Scopri insieme a noi le virtù, i BENEFICI e i NUTRIENTI che la ROSSA FRAGOLA regala alla nostra SALUTE!

Nel regno della frutta primaverile la fragola è la regina incontrastata. La pianta delle fragole appartiene alla grande famiglia delle “Rosacee” il cui nome scientifico è “Fragaria“, vocabolo latino che deriva da “fragrans” in virtù dell’aroma intenso sprigionato dai sui frutti. La fragola è menzionata ed elogiata nei poemi, nella Bibbia, nelle favole mitologiche e nei più antichi trattati di medicina e botanica. Conosciuta fin dai tempi antichi, sembra che anche gli antichi romani apprezzassero questo frutto selvatico, che nel Medioevo, divenne addirittura il simbolo della tentazione. Le dame francesi di quell’epoca si procuravano le fragole dai contadini e si deliziavano nel mangiarle con zucchero e panna. Anche Luigi XVI, il re Sole, aveva una vera passione per questo frutto, al punto da farle coltivare nei giardini di Versailies. Shakespeare lo definiva “cibo da fate” e ne era golosissimo. Le qualità di fragole che oggi troviamo in commercio hanno un’origine abbastanza recente. Infatti, fino al 1400 l’unico tipo di fragola esistente era quella selvatica; sembra che i primi tentativi di coltivazione risalgano proprio a quel periodo in Inghilterra, paese dove il frutto selvatico era particolarmente diffuso. Dobbiamo arrivare al ‘700 per trovare questo frutto negli orti e nei giardini. Nel 1776 ebbe origine in Francia la fragola moderna, come incrocio tra due qualità selvatiche americane, la “Fragaria Virginiana” degli Stati Uniti orientali e la “Fragaria Chiloensis” della costa del Pacifico. Il periodo naturale di maturazione delle fragole è quello compreso fra aprile e giugno. È proprio in questo periodo dell’anno che la fragola ci assicura diverse proprietà benefiche.

Costituite da 90% di acqua, le fragole:

  • idratano il corpo e migliorano il metabolismo;
  • sono ricche di fibra che stimola la regolarità intestinale e favorisce la perdita e il controllo del peso corporeo.
  • Le fragole favoriscono l’assimilazione di ferro e stimolano la produzione di globuli rossi. Sono ottime alleate per chi deve combattere l’anemia e per le donne nei giorni di ciclo mestruale.
  • È un frutto con un altissimo potere antiossidante, ossia che aiuta a combattere i radicali liberi e a rallentare il naturale processo di invecchiamento delle cellule del nostro organismo.
  • Pochi sanno che in cinque fragole si trova una quantità di vitamina C pari a quella presente in una arancia.
  • La fragola ha anche proprietà lassative, diuretiche e contiene lo xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale.
  • Sono antitumorali, antimalariche, astringenti e antiemorragiche grazie al tannino naturale contenuto, l’agrimoniin, largamente utilizzato nella medicina tradizionale asiatica.

Inoltre, recenti ricerche stanno dimostrando un valido aiuto, da parte di questo meraviglioso frutto rosso, sulla prevenzione dell’ulcera gastrica.

Buone, succose e ricche di virtù.

Dott.ssa Clotilde Tucci Dietista

Annunci

Una risposta a "La Fragola: la rossa e succosa regina della primavera."

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: