Il riso: benefici e curiosità

Il riso è una pianta annua appartenente alla famiglia delle graminaceae; è uno dei cereali più coltivato nel mondo e anche il nostro territorio Biellese ne è un importante produttore. Per la crescita necessita di un terreno completamente sommerso dall’acqua  in quanto necessita di molta umidità e di un clima caldo temperato.

La pianta del riso produce le spighe che contengono le cariossidi ossia quello che comunemente viene chiamato riso. Ne esistono di diverse specie, quella coltivata in occidente è principalmente la specie japonica che si divide in 4 classi a seconda della dimensione e della forma del chicco: comune, semifino, fino e superfino. Quest’ultimo è considerato il più pregiato con chicchi grossi, vitrei e forma allungata che mantiene perfettamente la cottura e assorbe bene tutti i tipi di condimento.

L’elevato contenuto glucidico e la sua ottima digeribilità, rendono il riso un alimento particolarmente adatto all’alimentazione dei bambini e degli anziani e per chi soffre di disturbi di digestione.

Ha pochissimi grassi ed è privo di glutine, quindi può essere consumato liberamente dalle persone affette da celiachia. Nel riso sono presenti sia carboidrati semplici che complessi e l’indice glicemico di questo alimento è più elevato di quello della pasta, ma migliora se consumato in forma integrale, ossia quella non raffinata.

Il riso integrale è più ricco di fibra, sali minerali e vitamine del gruppo B. Il consumo di questo alimento deve essere moderato per le persone obese e affetta da diabete.

Il riso integrale è semplicemente riso normale a cui non viene tolta la lolla, ossia la pellicola che ricopre il chicco a cui si deve il tipico colore e i notevoli benefici del riso integrale.

Fra tutti i cereali  è quello più completo dal punto di vista nutrizionale : fibra, vitamine, sali minerali, fra cui spicca il potassio, ed inoltre possiede un’alta digeribilità. La niacina, una vitamina del gruppo B, presente nel riso integrale ha proprietà protettive nei confronti dell’apparato cardiocircolatorio e gastrointestinale.

Altre qualità di riso, oltre a quelle integrali,  ricche di benefici per il nostro corpo sono il riso rosso e il riso nero.

In cucina il riso si presta per numerose preparazioni gastronomiche: da quelle asciutte come il risotto a quelle in brodo come minestre di verdure e legumi, ma anche per piatti freddi come insalate o per la creazione di sformati, timballi e di alcuni dolci.

Ovviamente cercherò di illustrarvi e consigliarvi alcune ricette salutari e dietetiche  con ingrediente principale il riso, possibilmente nelle sue forme non raffinate,  ideali per il benessere del nostro organismo, da preparare e proporre sulle nostre tavole in ogni momento dell’anno.

Dott.ssa Clotilde Tucci

Annunci

5 risposte a "Il riso: benefici e curiosità"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: